Oroscopo Cinese

L'astrologia cinese è la tradizione astrologica che si è sviluppata parallelamente all'astronomia tradizionale a partire dall'XI secolo a.C. in Cina ed è basata su un calendario lunisolare e su alcune tradizionali unità di misura del tempo.

Questa astrologia è strettamente collegata alla filosofia cinese, dalla quale mutua (tra gli altri) i concetti di yin e yang, dei cinque elementi, dei dieci tronchi celesti e dei dodici rami terrestri.

Le leggende

Esistono diverse leggende che raccontano l'origine dello zodiaco cinese, che è formato nell'ordine da Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale.

Secondo una leggenda il Buddha, nel presentimento della sua fine sulla Terra, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il topo, furbo e veloce di natura, arrivò per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall'intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, il serpente. L'atletico cavallo fu settimo e l'elegante capra ottava, subito dopo arrivò l'astuta scimmia, e poi ancora il coloratissimo gallo, il fedele cane per poi finire con il fortunato maiale che arrivò appena in tempo per salutare il Buddha. La leggenda spiega anche come mai il piccolo e furbo topo riuscì a battere il grande e onesto bue. Arrampicandosi sul suo dorso il topo evitò di percorrere la strada e giunto sul luogo saltò il bue e salutò il Buddha. Questa leggenda deriva probabilmente dall'incontro tra il buddhismo e le tradizioni cinesi.

In un'altra leggenda, l'Imperatore di Giada, sovrano del Cielo e della terra, decise di visitare la Terra personalmente. Si

stupì nell'ammirare le creature terrestri. Decise di prenderne dodici, da portare al Cielo, per mostrarle agli esseri divini. Gli animali che portò via furono: un topo, un toro, una tigre, un coniglio, un drago, un serpente, un cavallo, una capra, una scimmia, un gallo, un cane e un maiale. Il gatto, il più bello degli animali, chiese al topo di informarlo il giorno in cui l'Imperatore di Giada sarebbe venuto a prenderli. Ma il topo, geloso della bellezza del gatto, non lo informò. Conseguentemente, il gatto non si presentò all'arrivo dell'Imperatore di Giada, e fu sostituito dal coniglio. L'Imperatore di Giada, affascinato dagli animali, decise di attribuire ad ognuno di essi un anno del calendario. Quando il gatto venne a sapere cosa era successo, si arrabbiò furiosamente con il topo. Così la leggenda spiega anche l'origine dell'inimicizia tra gatti e topi.

I cinque elementi

Un altro ciclo su cui si basa l'astrologia cinese è di dieci anni, dove ogni coppia di anni corrisponde a un elemento:

TOPO

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno del Topo, sono dotati di fascino e carisma, pieni di ammiratori e con molte amicizie. Il Topo è un perfezionista, ama il successo e lo persegue con tenacia, ma non disdegna, nel caso le scorciatoie. Ama moltissimo viaggiare per vedere e sperimentare cose nuove, spesso i Topi sono noti per essere dei grandi sognatori e artisti. Questi personaggi sanno muoversi con disinvoltura nelle varie situazioni, e sono dotati di una perspicace sensibilità, che li rende in grado di prevedere gli avvenimenti: lungimiranti quindi. Amano il divertimento, e spesso acquisiscono saggezza solo con gli anni. Ogni tanto il Topo rischia di essere superbo, arrogante e di porsi in un piano superiore a quello degli altri con noncuranza. Tuttavia gli eccessi di autostima vengono bilanciati da un carattere paziente e comprensivo, dolce e sensibile. I numeri fortunati di questo segno sono: 1, 4, 5, 10, 11, 14, 41, 45, 51, 54, e i partner congeniali sono la Scimmia e il Dragone,il suo opposto e' il cavallo.

Topo di Metallo
(31 gennaio 1900 – 18 febbraio 1901)
(28 gennaio 1960 – 14 febbraio 1961)
Il Topo di metallo nasce negli anni 1900 e 18 febbraio 1960, ed ha delle caratteristiche di coraggio e determinatezza molto marcate. Leader naturali, i Topi di Metallo sanno cavarsela con naturalezza e hanno un forte ascendente decisionale, che li rende competitivi e rassicuranti, spesso presi ad esempio dagli altri. Dinamici e pieni di risorse i Topi di Metallo sono in grado di cavarsela alla grande si nella vita sociale che affettiva, amano con trasporto e spesso vengono scottati, fragili sentimentalmente quando trovano l'amore vero però, è per sempre.

Topo d'Acqua
(18 febbraio 1912 – 5 febbraio 1913)
(15 febbraio 1972 – 2 febbraio 1973)
I nati negli anni 1912 e 1972, sono detti Topi d'Acqua. Abili con le parole e dotati di senso del comando i Topi d'Acqua sono egocentrici e amano aiutare il prossimo. Sentono molto il senso della giustizia e desiderano saper donare quiete e serenità a coloro che sono meno fortunati di lui: grandi umanitari quindi. I Topi d'Acqua sono risparmiatori e sanno ottenere dei buoni risultati nel lavoro; affascinanti e spiritosi i nati sotto questo segno amano con trasporto ma se traditi non conoscono il significato della parola perdono.

Topo di Legno
(5 febbraio 1924 – 24 gennaio 1925)
(2 febbraio 1984 – 19 febbraio 1985)
Le persone nate nel 1924 e nel 1984 sono i Topi di Legno, timidi e introversi, spesso non sanno come comportarsi nelle situazioni sociali. Tuttavia sanno arrivare a grandi successi in campo lavorativo, grazie alle qualità organizzative e ad una sorta di intrinseca intraprendenza. Il Topo di Legno è nato per saper gestire capitali e per ricoprire ruoli di prestigio, questo grazie alle sue qualità più spiccate: la generosità, la flessibilità e la capacità di scendere a compromessi. Riservato, nella vita affettiva questo segno sa essere affettuoso e ricco di attenzioni verso il partner.

Topo di Fuoco
(24 gennaio 1936 – 10 febbraio 1937)
(19 febbraio 1996 – 6 febbraio 1997)
I Topi di fuoco sono i nati negli anni 1936 e 1996. Testardi e cocciuti, i Topi di Fuoco sono di indole intraprendente e intellettualmente perspicaci. Spesso vogliono avere l'ultima parola nelle discussioni, e non di rado incostanti. Hanno uno spirito molto indipendente, e non amano la sedentarietà, sono spesso competitivi, avventurieri e determinati. Il Topo di Fuoco ama incondizionatamente la famiglia e nella vita sentimentale è fedele e passionale.

Topo di Terra
(10 febbraio 1948 – 28 gennaio 1949)
(7 febbraio 2008 – 25 gennaio 2009)
Sono Topi di terra i nati negli anni 1948, e coloro che nasceranno nel 2008. il termine con cui definire un Topo di Terra è perseverante. I nati sotto questo segno sapranno ottenere grandi risultati nel lavoro e nella vita, grazie alla determinazione e alla pazienza che mettono in ogni cosa che fanno. Amanti dei viaggi ma parsimoniosi, sapranno concedersi dei bellissimi intermezzi avventurosi. Amano con devozione a sono molto attenti alla sensibilità del compagno, per i Topi di Terra l'amore è spesso per sempre.

BUFALO O BISONTE

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno del Bufalo sono noti e considerati per la loro estrema pazienza e per la grande sopportazione che sanno dimostrare nelle varie situazioni della vita, sia in campo sentimentale che lavorativo. Il Bufalo è molto meticoloso, a tratti pignolo, esegue il lavoro con precisione e con dedizione, intelligenti e in grado di anticipare le situazioni, i nati nel Bufalo hanno un'ottima capacità di analisi, che consente loro di rivestire dei ruoli sociali di estrema importanza. Un nato sotto il Bufalo ha un'estrema predisposizione all'arte e alla bellezza, con dei tratti di vera e propria genialità. Molto testardi, competitivi, metodici, ma anche accattivanti, vivaci, amanti della pace e della quiete. Fisicamente prestanti, amano le figure plastiche e non è raro che diventino scultori, pittori o architetti. Il rischio nella vita di un Bufalo è quello di incappare nella monotonia e nella noia, rinunciando a ciò che è anticonvenzionale,questo perché fortemente attratti dalla solitudine e dalla contemplazione delle bellezze naturali. I numeri della fortuna del Bufalo sono: 1, 3, 5, 12, 15, 33, 35, 51, 53, e i partner congeniali il Gallo e il Serpente,il suo opposto e' la capra.

Bufalo di Metallo
(19 febbraio, 1901 - 7 febbraio, 1902)
(15 febbraio, 1961 - 4 febbraio, 1962)
Le persone nate nel 1901 e nel 1961 sono detti Bufali di Metallo. Queste persone sono circondate da amici e famigliari pronti a tutto pur di sorreggerli, dinamici e pronti nel lavoro, il Bufalo di Metallo è spesso il "primo della classe", competitivo e creativo, misterioso nella vita di coppia, sa comunque mantenere vivo l'interesse e si garantisce rapporti molto soddisfacenti sia in campo sociale che nella vita privata.

Bufalo d'Acqua
(6 febbraio, 1913 - 25 gennaio, 1914)
(3 febbraio, 1973 - 22 gennaio, 1974)
I nati nel 1913 e nel 1973, sono detti Bufali d'Acqua. Pragmatici, concreti e mai superficiali i Bufali d'Acqua sono dei veri e propri capi carismatici naturali. Il Bufalo d'Acqua ha la qualità di saper tirare fuori il meglio dalle persone che ha vicino, e spesso viene ricompensato con delle belle sorprese per le sue qualità da leader. Queste sono persone aperte, stabili economicamente, sentimentalmente inquiete e affascinanti, spesso soffrono di solitudine.

Bufalo di Legno
(25 gennaio, 1925 - 12 febbraio, 1926)
(20 febbraio, 1985 - 8 febbraio, 1986)
I Bufali di Legno sono le persone nate nel 1925 e nel 1985. Sono i più simpatici fra i Bufali, dotati di un forte senso umoristico, amano la semplicità e sono spesso circondati da molti amici. Aperti mentalmente e dotati di acutezza e intelligenza, spesso sono ammirati per come sanno essere coerenti e concreti nelle cose che fanno. I Bufali di Legno sono abili comunicatori e sapranno ottenere successi sia nella vita lavorativa che sentimentale, anche se i soldi vanno e vengono. Non sanno coltivare rancori, per loro "via il dente via il dolore" è una filosofia di vita.

Bufali di Fuoco
(11 febbraio, 1937 - 30 gennaio, 1938)
(7 febbraio, 1997 - 28 gennaio, 1998)
Sono detti Bufali di Fuoco i nati negli anni 1937 e 1997. Onesti, buoni, legati alla famiglia e alle amicizie, i Bufali di Fuoco sanno risolvere ogni tipo di problema con calma e concretezza. Ottimi risparmiatori, sono anche dei vincitori nati, nel lavoro, come nella vita, sono in grado di raggiungere ottimi traguardi. Nella vita sentimentale si butta con entusiasmo e sincerità, per un Bufalo di Fuoco l'amore è tutto.

Bufalo di Terra
(29 gennaio, 1949 - 16 febbraio, 1950)
(26 gennaio, 2009 - 14 febbraio, 2010)
I Bufali di Terra sono i nati nel 1949, e lo saranno i nati nel 2009. Sia per chi già gode dell'appartenenza a questo segno, che per i futuri Bufali di Terra le qualità sono la socievolezza e la schiettezza. Aperti di mente e coraggiosi, i Bufali di Terra riescono a vivere una vita piena di soddisfazioni sia sul campo lavorativo che sentimentale: sensibili, sinceri e artistici, sanno usufruire della loro intelligenza per emergere e farsi notare. Ottimi amatori, eleganti e con uno stile inconfondibile.

TIGRE

Caratteristiche generali
Forti e coraggiosi. I nati sotto il segno della Tigre hanno delle spiccate caratteristiche naturali che li inquadrano in ruoli di potere, e ricevono la stima altrui grazie ad un carisma naturale molto spiccato. Spesso una Tigre la si trova nei settori della politica, e delle altre sfere dirigenziali; l'unico rischio: peccare di superbia e sovrastimare le proprie qualità e potenzialità. I nati sotto il segno della Tigre sono determinati, giocosi, sensibili, accorti ma anche duri e inflessibili. Se colti da rabbia è difficile trattenerli, i Tigre hanno un temperamento coraggioso, un'indole meditativa e un'intelligenza viva; sanno essere molto generosi e comprensivi. I lati negativi del carattere di una Tigre sono l'egoismo e la tendenza ad essere circospetti e sospettosi nei confronti degli altri, tuttavia rimangono l'emblema della difesa dei diritti umani, infatti le persone col segno della Tigre sentono molto le tematiche della giustizia e dell'etica. I numeri fortunati di questo segno sono: 4, 5, 7, 9, 13, 34, 44, 45, 54, e i partner congeniali il Cavallo e il Cane, il suo opposto e' la scimmia.

Tigre di Metallo
(17 febbraio 1950 - 5 febbraio 1951)
(14 febbraio 2010 - 2 febbraio 2011)
Sono Tigri di metallo i nati nell'anno 1950, e coloro che nasceranno nel 2010. Le caratteristiche che questo elemento conferisce ai Tigre sono la capacità di cogliere al balzo ogni occasione propizia e un competitività estrema. In linea col loro essere Tigri sono estremamente sensibili alle esigente altrui e rispettano la libertà e gli spazi di amici, parenti e partner. Sanno realizzarsi nel lavoro e godono della stima di coloro che li circondano. Hanno una sensualità prorompente e sanno essere passionali e teneri contemporaneamente.

Tigre d'Acqua
(8 febbraio 1902 - 28 gennaio 1903)
(5 febbraio 1962 - 24 gennaio 1963)
Sono Tigri d'Acqua i nati negli anni 1902 e 1962. Le caratteristiche che questo elemento dona alle Tigri sono un'intelligenza che sconfina nella genialità e la capacità di volare molto con la fantasia. le Tigri d'Acqua odia la solitudine e sanno riconoscere gli amici leali, si irritano con facilità per le ingiustizie ma sanno anche mediare ottimamente le discussioni. Buoni, sensibili e ragionevoli, sono ottimi compagni, passionali e focosi, amano senza compromessi e vivono intensamente gli alti e i bassi del rapporto di coppia.

Tigre di Legno
(26 gennaio 1914 - 13 febbraio 1915)
(23 gennaio 1974 - 10 febbraio 1975)
Sono Tigri di Legno i nati nel 1914 e nel 1974. Le Tigri di Legno sono degli amici fidati, ottimi ascoltatori e persone in grado di circondarsi di persone altrettanto valide. Scalano la vetta del successo con determinazione e caparbietà, e poi ne godono appieno i risultati. Amano la bellezza e scelgono dei partner che abbiano il loro stesso gusto estetico, e l'amore per le agiatezze. Le Tigri di Legno sanno collaborare attivamente per mantenere salda e gratificante la vita di coppia.

Tigre di Fuoco
(13 febbraio 1926 - 1 febbraio 1927)
(9 gennaio 1986 - 28 gennaio 1987)
Sono Tigri di Fuoco i nati nel 1926 e nel 1986. Le Tigri di Fuoco sono estremamente vivaci, dall'espressione accesa, attenta e molto caratteristica. Le Tigri di Fuoco sono persone eccitanti, interessanti, cariche di entusiasmo e propense verso un ottimismo costante e indistruggibile. Possono far fatica a risparmiare, ma sanno cavarsela in ogni situazione. In amore sono giocosi, sensuali, irruenti e con un fascino magnetico irresistibile.

Tigre di Terra
(31 gennaio 1938 - 18 febbraio 1939)
(28 gennaio 1998 - 15 febbraio 1999)
Sono Tigri di terra coloro che sono nati nel 1938 e nel 1998. La parola d'ordine per le Tigri di Terra è concretezza. I nati sotto questo segno giocano duro, hanno i piedi inchiodati a terra e sono perseveranti e determinati lavoratori. Sicuri si sé anche da piccoli, sviluppano presto la capacità di consolare e guidare il prossimo. In campo economico ottimi investitori. Le Tigri di Terra amano passionalmente e sanno gestire abilmente la vita di coppia per mantenerne sempre salda l'unione e per garantirne la serenità.

LEPRE O CONIGLIO

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno della Lepre o Coniglio, sono persone dotate di una forte generosità, l'altruismo è la chiave di lettura con la quale decodificano il mondo. Sono personaggi estremamente timidi ed introversi, ma una volta tolta la corteccia esterna si dimostrano giocosi e teneri, solari e fidati. Le persone con segno Lepre spesso sono molto legate alla famiglia e agli ambienti famigliari, non amano quindi i lunghi viaggi e i trasferimenti, per loro il senso di appartenenza e stabilità sono gli elementi più importanti per la serenità spirituale. Questi personaggi sono inoltre molto fantasiosi e amano sognare ad occhi aperti. In amore teneri e sentimentali, si accostano al partner con la delicatezza e l'ispirazione di un pittore per la propria musa, l'unico inconveniente che incontra è quello di mettere il compagno su un piedistallo riversando troppo nell'altro, e arrivando addirittura a soffocarlo di attenzioni. Compatibile con la capra e il maiale,il suo opposto e' il gallo.

Lepre di Metallo
(6 febbraio, 1951 - 26 gennaio, 1952)
(3 febbraio, 2011 - 22 gennaio, 2012)
I nati nel1951 e coloro che nasceranno nel 2011 sono Lepri di Metallo. Per i nati sotto questo segno la vita ha donato la capacità di saper dare la giusta importanza ai valori importanti nella vita. Concreti e colti, si adoperano perché le doti altrui vengano risaltate, non a caso li troviamo critici d'arte, insegnanti, organizzatori d'eventi etc. L'estrema sincerità con cui una Lepre di Metallo affronta le persone è garanzia di amicizie solide e durature. Se finanziariamente può non esserci sempre un'ottima stabilità, il campo in cui eccelle è l'amore, che vola fra la passione e le carezze di una poesia.

Lepre d'Acqua
(29 gennaio, 1903 - 15 febbraio, 1904)
(25 gennaio, 1963 - 12 febbraio, 1964)
1903 e 1963 sono gli anni che hanno visto la nascita delle Lepri 'Acqua. Questi sono i veri poeti fra le Lepri, ispirati e solitudinari, a periodi si chiudono in sé stessi per ricercare la quiete interiore. Amano però avere molti amici, dei quali a volte si fidano troppo. Hanno ottime doti lavorative e riescono bene nella carriera, salvo poi incappare in qualche disavventura economica. In amore sono tendenzialmente instabili, si innamorano facilmente ma la fiamma non dura molto.

Lepre di Legno
(14 febbraio, 1915 - 2 febbraio, 1916)
(11 febbraio, 1975 - 30 gennaio, 1976)
Le Lepri di Legno nascono nel 1915 e nel 1975, e fra le Lepri sono fra le più aperte e meno inclini alla solitudine. I nati sotto la Lepre di Legno sono amabili oratori, eclettici studiosi inclini ad intrattenere amici e parenti con racconti e aneddoti. Amano la storia e spesso infatti lavorano in campi letterari e scolastici. Come per tutte le Lepri necessiterebbero di un qualcuno che spieghi loro come gestire il settore finanziario, dato che amano spendere. In amore questo segno dà il meglio di sé con una devozione e un coinvolgimento passionale e delicato insieme.

Lepre di Fuoco
(2 febbraio, 1927 - 22 gennaio, 1928)
(29 gennaio, 1987 - 16 febbraio, 1988)
Sono Lepri di Fuoco i nati nel 1927 e nel 1987. La Lepre di Fuoco è una leader naturale, intuitiva e coinvolgente. I Nati sotto questo segno sono amanti delle arti e della metafisica, e spingono chiunque li incontri ad addentrarsi oltre i propri limiti per scoprire il nuovo. In campo finanziario sono forse i più accorti della categoria, in età avanzata spesso infatti sono ricchi. Il carattere eclettico permette loro di essere molto versatili, anche in amore, dove sanno muoversi con disinvoltura dando vita ad un rapporto profondo e passionale.

Lepre di Terra
(19 febbraio, 1939 - 7 febbraio, 1940)
(16 febbraio, 1999 - 4 febbraio, 2000)
1939 e 1999 sono gli anni che hanno visto la nascita delle Lepri di Terra. I nati sotto questo segno sono caratterizzati da un innato spirito imprenditoriale, sanno aderire a nuovi progetti e coinvolgono, con il loro entusiasmo, chiunque. Diversamente dalla consuetudine, l'elemento Terra regala intraprendenza e spirito d'iniziativa. Purtroppo sono inclini a cadere nella noia e a non saper gestire le immense finanze che smuovono. Tuttavia, come per tutti i segni della Lepre, anche le Lepri di Terra godono di una prospera e serena vita di coppia.

DRAGO

Caratteristiche generali
Nascere nel segno del Drago significa avere un carattere decisamente anticonformista e molto coraggioso, spesso audace, che sa conquistare e ammaliare le persone. Ammirati e rispettati, i Draghi sono leader naturali, forse i più portati a coprire cariche importanti e rilevanti all'interno dello zodiaco. Spesso sono artisti eclettici, testardi, ostinati, estremamente onesti e fuori dal coro. I Draghi sembrano vivere mezzo metro da terra tanta è l'energia e la carica vitale che mettono nelle cose che fanno, a volte col rischio di sembrare distanti, o "sulle nuvole". Inoltre, i nati sotto il Drago sono molto generosi, e le persone li ammirano per la capacità che hanno di sapersi sempre distinguere per virtù e coerenza. Questo segno sembra poter riuscire in qualunque progetto si proponga, anche amoroso. Tuttavia a volte risultano un po' freddi e distaccati, quasi calcolatori, e spesso non sanno sopportare l'insuccesso, che genera in loro un fortissimo senso di frustrazione. I numeri fortunati di questo segno sono: 3, 4, 5, 6, 15, 21, 34, 35, 36, 45, e i partner congeniali la Scimmia e il Topo, il suo opposto e' il cane.

Drago di Metallo
(8 febbraio, 1940 - 26 gennaio, 1941)
(5 febbraio, 2000 - 23 gennaio, 2001)
Sono Draghi di metallo i nati nel 1940 e nel 2000. I Draghi di Metallo sono forti, risoluti, determinati e sicuri. All'equivalente di re Mida i nati sotto questo segno, sembrano trasformare in oro tutto ciò che toccano. Abili amministratori vivono una bella vita, ricca di soddisfazioni in tutti i settori sia lavorativo, che affettivo che famigliare. Carismatici e ambiziosi si occupano di ogni singolo dettaglio della propria vita, amano intensamente e con passione, e vengono ricambiati con dedizione, fedeltà e rispetto.

Drago d'Acqua
(27 gennaio, 1952 - 13 febbraio, 1953)
(23 gennaio, 2012 - 9 febbraio, 2013)
1952 e 2012 sono gli anni che vedono la nascita dei Draghi d'Acqua. Per i nati sotto questo segno la parola chiave della vita sembra essere il Lavoro, determinati e concreti, si applicano con costanza e alacremente per ottenere esattamente l'obiettivo prefisso. Non vivono di rendita sulla loro fortuna, i nati sotto questo segno desiderano meritarsi tutto ciò che hanno. Simpatici, equilibrati,creativi e intelligenti i Draghi d'Acqua sono vincenti nati, e riescono sia nel campo del lavoro che in quello sentimentale, dove riescono a stabilire solide basi per solidi rapporti.

Drago di Legno
(16 febbraio, 1904 - 3 febbraio, 1905)
(13 febbraio, 1964 - 1 febbraio, 1965)
I Draghi di Legno sono i nati nel 1904 e nel 1964. I Draghi di Legno sono gli amici che tutti vorrebbero avere, solidi, leali, tolleranti. Le virtù di questo segno lo rendono un vero e proprio esempio da seguire in campo umano, tuttavia allo spessore umano si contrappone una sorta di inadeguatezza in campo lavorativo, nel quale non riesce a competere. Tuttavia il settore in cui riescono meglio è quello sentimentale, nel quale coltivano un focolare sereno e solido, passionale e ricco di varietà e sentimenti profondi.

Drago di Fuoco
(3 febbraio, 1916 - 22 gennaio, 1917)
(31 gennaio, 1976 - 17 febbraio, 1977)
1916 e 1976 sono gli anni che hanno dato la nascita di Draghi di Fuoco, energia allo stato puro. Questi sono persone nate con un senso dell'ironia ed una carica carismatica senza confronti, leader naturali si muovono con disinvoltura in ogni campo della vita, coinvolgendo e talvolta travolgendo le persone che li circondano. Eterni romantici i Draghi di Fuoco vivono una vita sentimentale ricca di forti emozioni e di profondi sentimenti, e risultano talmente perfetti in ciò che fanno che spesso vengono presi ad esempio e riconosciuti come modelli da seguire.

Drago di Terra
(23 gennaio, 1928 - 9 febbraio, 1929)
(17 febbraio, 1988 - 5 febbraio, 1989)
I Draghi di Terra nascono nel 1928 e nel 1988. I Draghi di Terra sono i migliori amici che si possono incontrare, simpatici, leali, generosi, dotati di fantasia e di tenacia, sono ottimi colleghi di lavoro, collaborativi e intraprendenti. La loro immaginazione non ha confini e sanno volare di fantasia, non a caso spesso sono artisti. Brillanti, estroversi e profondi, danno il meglio in tutto ciò che fanno e sono molto apprezzati da tutti quelli che li conoscono. In campo finanziario riescono bene e amano spendere, e in amore fanno faville, amano con sentimento e passione.

SERPENTE

Caratteristiche generali
I nati nel segno del Serpente sono persone dotate di ottime capacità gestionali, hanno una sorta di savoir-faire che li favorisce sempre. Sono estremamente affascinanti, e difficilmente si può negare loro qualcosa, e i Serpenti, consapevoli, a volte tendono ad approfittarsi della situazione per raggiungere i propri obiettivi. Sono molto egocentrici, grandi pensatori con una propensione marcata verso la filosofia, rischiano di sembrare arroganti ma spesso è solo autodifesa. Simpatici, dallo spirito lieve i Serpenti sanno essere molto romantici e passionali. La dote di maggior distinzione per questo segno è la saggezza, i Serpenti hanno una calma interiore che li supporta ovunque. Questa caratteristica li aiuta sia nel campo finanziario che in quello sentimentale, conferendo fortuna e solidità i numeri fortunati per i Serpenti sono: 1, 2, 4, 6, 13, 24, 42, 46, mentre i partner congeniali il Gallo e il Bufalo,il suo opposto e' il maiale.

Serpente di Metallo
(27 gennaio 1941 - 14 febbraio 1942)
(24 gennaio 2001 - 11 febbraio 2002)
1941 e 2001 sono gli anni che hanno visto la nascita dei Serpenti di Metallo. Per i nati sotto questo elemento la vita è una corsa continua, un ininterrotto arrischiarsi coraggiosamente per dare il meglio sempre e comunque. I Serpenti di Metallo hanno talento, un forte senso di responsabilità, una prorompente personalità e una grande intelligenza. Investono bene il denaro e hanno fortuna anche nella vita sentimentale; il loro partner dovrà essere però sensibile e generoso.

Serpente d'Acqua
(14 febbraio 1953 - 2 febbraio 1954)
(10 febbraio 2013 - 30 gennaio 2014)
I nati nel 1953 e coloro che nasceranno nel 2013 sono Serpenti d'Acqua. I nati sotto questo segno sono molto idealisti, concreti ma dotati di una forte immaginazione. Nel lavoro ottengono ottimi risultati, anche se la stabilità finanziaria non è assicurata. Questi Serpenti sono ottimi amici, curano molto i rapporti e sono di ottima compagnia. Per i serpenti d'Acqua l'amore sale velocemente e scende altrettanto rapidamente, passando per dei punti di equilibrio che pian piano divengono solidi. Una volta che un Serpente d'Acqua abbia imparato ad amare lo fa per tutta la vita.

Serpente di Legno
(4 febbraio 1905 - 24 gennaio 1906)
(2 febbraio 1965 - 20 gennaio 1966)
Sono Serpenti di Legno i nati nel 1905 e nel 1965. I Serpenti di Legno sono i più combattuti fra i nati nel segno, dato che per loro la vita non è rosa e fiori: questi sono personaggi integerrimi, ottimi amici, che si affermano a livello umano, ma che nel lavoro riescono a fatica a portare a casa i successi desiderati, nonostante l'impegno. La sete di fortuna rischia di annebbiare la mente di un Serpente di Legno che dovrebbe invece puntare sulle ricchezze umane di cui è dotato: coraggio, onestà, perseveranza. Nell'età della saggezza sa costruire anche un buon rapporto di coppia.

Serpente di Fuoco
(23 gennaio 1917 - 10 febbraio 1918)
(18 febbraio 1977 - 6 febbraio 1978)
1917 e 1977 sono gli anni del Serpente di Fuoco. Questo segno ha un elemento alla base che gli conferisce molta fortuna e ottime doti comunicative. I Serpenti di fuoco sono circondati da amici, hanno fortuna nel lavoro e riescono a mantenere una buona stabilità finanziaria. Riflessivi e grandi ascoltatori sanno essere saggi e concreti sia nel settore professionale che in quello personale. La pazienza li aiuta a superare anche le grandi difficoltà della vita, e sanno anche costruire un buon rapporto di coppia, passionale e solido.

Serpente di Terra
(10 febbraio 1929 - 29 gennaio 1930)
(6 febbraio 1989 - 26 gennaio 1990)
I Serpenti di Terra nascono nel 1929 e nel 1989. I Serpenti di Terra hanno molto carisma, che gli è conferito dal fascino magnetico che esercitano sulle persone, dal modo di fare disincantato nei confronti del mondo, e dalla capacità innata di saper risolvere problemi. Ottimi studenti, sanno farsi valere nel lavoro, ricoprendo cariche di responsabilità e riuscendo a mantenere la stabilità finanziaria. Tanto sono concreti nella vita quanto fragili nei sentimenti, rischiano di innamorarsi troppo e di subire cocenti delusioni, ma se ricambiati sanno mantenere vivo il fuoco della passione.

CAVALLO

Caratteristiche generali
Le persone nate sotto il segno del Cavallo sono estremamente portate alla vita sociale, la vivono intensamente e spesso ne sono trascinatori e animatori. Il Cavallo è un personaggio intuitivo, amabile, comprensivo ma anche incerto: se perde le proprie sicurezze diviene fragile e chiuso. La loro loquacità è nota, a volte eccessiva, ma sicuramente fresca e coinvolgente. I nati nel segno del Cavallo sono persone eleganti, raffinate, ricche di ritmo e forza, con una sorta di nobiltà interiore. Sono tenaci, lavorano alacremente e ottengono quasi sempre i successi aspettati, amano farsi corteggiare e corteggiare, e si lasciano coinvolgere dalle persone con ingenua sensibilità. I Cavalli amano le cose belle e raffinate e sanno vestirsi bene, con gusto e stile, non è raro vederli impegnati nei settori dello spettacolo e dell'arte come presentatori o fotografi ad esempio. I numeri fortunati per questo segno sono: 1, 3, 4, 8, 13, 14, 41, 43, mentre i partner congeniali sono il Cane e la Tigre, il suo opposto e' il topo.

Cavallo di Metallo
(30 gennaio, 1930 - 16 febbraio, 1931)
(27 gennaio, 1990 - 14 febbraio, 1991)
I Cavalli di Metallo sono nati nel 1930 e nel 1990. Camaleontici. Sia anziani che estremamente giovani, i Cavalli di Metallo mantengono le caratteristiche conferitegli da questo elemento: la voglia di viaggiare e una socievolezza fuori dal comune. I Cavalli di Metallo non perdono mai tempo, decidono istintivamente e proseguono con successo nella vita, e se cadono si rialzano subito. Molto intelligenti, sanno applicarsi a ciò che interessa loro con tenacia e determinazione; come compagni sanno essere comprensivi e molto leali.

Cavallo d'Acqua
(15 febbraio, 1942 - 4 febbraio, 1943)
(12 febbraio, 2002 - 31 gennaio, 2003)
Sono Cavalli d'Acqua i nati nel 1942 e nel 2002. Le parole chiave per i Cavalli d'Acqua sono senso dell'ironia e pazienza. I nati sotto questo segno hanno la grande qualità di saper ridere delle ironie della vita, e di vere estrema pazienza nel risolvere i problemi. Determinati e responsabili, raggiungono la stabilità finanziaria da adulti, e sanno mantenerla. I Cavalli d'Acqua amano per tutta la vita, e sanno adoperarsi per rendere piacevole e accogliente il rapporto di coppia. Molto legati alla famiglia.

Cavallo di Legno
(3 febbraio, 1954 – 23 gennaio, 1955)
(31 gennaio,2014 -18 febbraio, 2015)
I Cavalli di Legno sono nati nel 1954 e nel 2014. I Cavallo di Legno sono ricchi di ottime qualità quali l'orgoglio e la dignità, a cui non sanno rinunciare, la tolleranza, l'intelligenza, la perseveranza e il fascino. I nati sotto questo segno si impegnano seriamente in ciò che fanno e riscuotono soddisfacenti risultati in ambito lavorativo. L'unico difetto: a volte amano troppo spendere per circondarsi di cose belle. Amano la famiglia incondizionatamente, e si applicano affinché la vita di coppia non risulti mai monotona.

Cavallo di Fuoco
(25 gennaio, 1906 - 12 febbraio, 1907)
(21 gennaio, 1966 - 8 febbraio, 1967)
(2026 - 2027)
1906, 1966,2026 questi sono gli anni che hanno visto la nascita dei Cavalli di Fuoco, uno dei segni più dinamici ed attivi dello zodiaco. I Cavalli di Fuoco sono laboriosi, severi e comprensivi in giusta misura, con spiccate doti da leader. Amano la conoscenza e sono divoratori di libri, inoltre, sono alla ostante ricerca di stimoli e di nuove occasioni per mettersi alla prova e superare i propri limiti. Come compagni i Cavalli di Fuoco sono estremamente devoti, fedeli, e amano ricoprire il partner di attenzioni.

Cavallo di Terra
(11 febbraio, 1918 - 31 gennaio, 1919)
(7 febbraio, 1978 - 27 gennaio, 1979)
I Cavalli di Terra nascono nel 1918 e nel 1978. Dignitosi ed eleganti, i nati sotto questo segno hanno un fortissimo amor proprio, e difficilmente chiedono scusa. Hanno un grande spirito e amano l'avventura, inoltre sanno dedicarsi alacremente al lavoro per mantenere sempre solida la situazione finanziaria. I Cavalli di Terra sono ammirati per la loro innata capacità gestionale e decisionale. Questo elemento tuttavia rende i Cavalli inclini alla malinconia, perciò, anche nella vita di coppia, cercano tutte le vie per mantenere sempre viva e interessante la giornata.

CAPRA O AGNELLO

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno della Capra sono persone dall'indole istintiva e ricche di inventiva, che tuttavia necessitano di stimoli costanti e di commissioni per portare a termine i progetti, nonché di qualcuno che sappia incanalare nel miglior modo le qualità artistiche e produttive di questo segno. Estremamente affascinanti e accattivanti i nati nel segno della Capra sanno essere abili nel creare gruppi di lavoro accomunati dagli stessi intenti, anche se spesso emerge un lato oscuro del loro carattere; l'altra faccia della medaglia: il pessimismo. Alle sferzate di creatività e dinamismo si contrappongono infatti periodi di quiete e chiusura. Non è raro imbattersi in alcuni Capra che preferiscono il focolare domestico e la serenità di una serata passata a leggere un libro, alle scoppiettanti feste alle quali sono soliti aderire e partecipare. Un'indole da vero artista insomma, non è raro trovare queste persone legate ad ambienti artistici, artigianali o dalle dinamiche fortemente legate al sociale. Un carattere disarmonico insomma quello di un Capra, forte di una sorta di genialità sensibile, ma a tratti ombroso e lunatico. I numeri fortunati di questo segno sono: 3, 4, 5, 12, 34, 45, 54; mentre i partner ideali con i quali accompagnarsi sono i nati sotto il segno del Cinghiale (o Maiale) e della Lepre (o Coniglio), il suo opposto e' il bue.

Capra di Metallo
(17 febbraio,1931- 05 febbraio 1932)
(15 febbraio,1991. 03 febbraio,1992)
Sono Capre di Metallo le persone nate nel 1931 e nel 1991. estremamente creativi, le Capre di Metallo sono innovatrici nate. Coraggiosi, prendono spesso decisioni controcorrente, e manifestano, sin da piccoli attitudini specifiche per il settore dell'espressione artistica. Passionali per natura, riservati e in continua ricerca di nuovi stimoli. Nel campo del lavoro sono ambiziosi ma altalenanti, con periodi di ricchezza e altri di instabilità. In Amore le Capre di Metallo si lasciano ingannare spesso dalle passioni scambiandole per amore, col rischio di relazioni poco concrete.

Capra d'Acqua
(05 febbraio,1943 - 24 gennaio,1944)
(01 febbraio,2003 – 21 gennaio,2004)
Le Capre con elemento Acqua sono nate nel 1943 e nel 2003. La parola d'ordine per i nati sotto questo segno è: fascino. Eleganti per natura, amabili oratori, instancabili sognatori, sono coraggiosi e vengono riconosciuti spesso come leader ideali, data la capacità di risolvere concretamente i problemi. Non hanno problemi con la carriera ma spesso non sanno risparmiare. Nel campo affettivo una Capra d'Acqua necessita i coccole e dolcezze, col rischio tuttavia di non saperle ricambiare.

Capra di Legno
(24 gennaio,1955 – 11 febbraio,1956)
(19 febbraio,2015 – 07 febbraio,2016)
I nati nel 1955 e coloro che vedranno la luce nel 2015 sono (e saranno) Capre di Legno. Forse i più combattuti dello zodiaco, passano da apici di estremo ottimismo al pessimismo più cupo, hanno ottime capacità organizzative e sanno risolvere ogni tipo di problema grazie ad un'intelligenza fuori dal comune. Sensibili ed estremamente passionali, i Capra di Legno amano alla follia e spesso vengono feriti, ma se trovano il partner ideale è per tutta la vita, e manifestano apertamente l'amore che provano.

Capra di Fuoco
(13 febbraio,1907 – 01 febbraio,1908)
(09 febbraio1967 – 29 gennaio,1968)
Le Capre di Fuoco sono i nati nel 1907 e nel 1967. Le Capre di Fuoco sono i poeti per eccellenza, combattuti da stati d'animo che vagano dall'essere estremamente estroversi e socievoli, alla chiusura totale. Si circondano di amici ottimi e procedono sulla strada della vita con coraggio e determinazione. Lavorano per ottenere sempre e comunque un miglioramento. Passionali e amorevoli, sanno custodire il focolare domestico e riempiono di tenerezza e comprensione ogni attimo della vita di coppia.

Capra di Terra
(01 febbraio, 1919 – 19 febbraio, 1920)
(28 gennaio,1979 – 15 febbraio,1980)
Le Capre di Terra nascono nel 1919 e nel 1979. I nati sotto questo segno hanno un'indole assolutamente esuberante, gioiosa e socievole. La loro parola d'ordine è: domani è un altro giorno, guardano all'avvenire con entusiasmo e senza paura. Le Capre di Terra amano la cultura e leggono moltissimo, ciò li porta ad avere un'ottima carriera sia scolastica che nel campo lavorativo, anche se il successo e la stabilità finanziaria arrivano solo in età avanzata. Nel campo sentimentale, amano teneramente e sanno costruire rapporti stabili.
SCIMMIA

Caratteristiche generali
Le Scimmie sono inesauribili, la loro energia è viva e contagiosa. I nati sotto questo segno sono sempre in attività, ottimi ascoltatori e saggi consiglieri. Non è un caso che le Scimmie nei gruppi di amici siano quelle a cui tutti si confidano. Una Scimmia sa essere molto divertente, spiritosa, accattivante e non per questo poco seria. Hanno un fascino innato che le porta a coinvolgere anche involontariamente le persone intorno con entusiasmo. I nati sotto la Scimmia sono lavoratori concreti, curiosi e amano i settori dello spettacolo ma anche delle scienze e della letteratura. Per un nato nella Scimmia la seduzione è un gioco, dato il fascino che esercitano sugli altri, vivono molte storie, avventure, e raggiungono la stabilità solo con una persona in grado di condurre lo stesso stile di vita. I numeri fortunati per questo segno sono: 3, 4, 5, 7, 16, 23, 34, 45, 54, mentre i partner congeniali sono il Topo e il Drago, il suo opposto e'la tigre.

Scimmia di Metallo
(20 febbraio,1920 – 07 febbraio,1921)
(16 febbraio,1980 – 04 febbraio,1981)
Sono scimmie di Metallo le persone nate nel 1920 e nel 1980. Carattere forte quello delle Scimmie di metallo, sono molto testarde, e spesso cocciute, è difficile far cambiare idea ad un nato sotto questo segno. Sanno però valutare bene le situazioni e ciò è un aspetto che rende i nati nella Scimmia lavoratori di successo. Simpatici, a volte esagerano con le battute e si circondano di pochi e buoni amici. Inoltre, una Scimmia di Metallo è tendenzialmente romantica e passionale, il che rende ottima la vita sentimentale per i nati in questo segno.

Scimmia d'Acqua
(06 febbraio,1932 – 25 gennaio,1933)
(04 febbraio ,1992 – 22 gennaio,1993)
1932 e 1992 sono gli anni che hanno visto la nascita delle Scimmie d'Acqua. Veri e propri divi i nati in questo segno amano avere i riflettori puntati loro addosso, col rischio però di risultare troppo egocentrici. Leader naturali, sono dotati di uno spirito molto sensibile e risentono molto delle critiche. Le Scimmie d'Acqua hanno talento e fortuna e se riescono ad utilizzarle nel modo giusto possono ottenere grossi risultati sia nel campo lavorativo che in quello sentimentale, con tanto di riconoscimenti e stabilità finanziaria.

Scimmia di Legno
(25 gennaio,1944 – 12 febbraio 1945)
(22 gennaio,2004 – 08 febbraio,2005)
Sono Scimmie di legno in nati nel 1944 e nel 2004. I nati sotto la Scimmia di Legno hanno l'argento vivo addosso, non sanno assolutamente stare senza far nulla! Amano viaggiare, sono molto ambiziosi e sanno concludere abilmente molti affari anche importanti. Spesso devono solo imparare a rilassarsi per godere appieno delle gioie della vita, e della posizione sociale che riescono a raggiungere. Se un nato nel segno ha del tempo libero allora è tutto dedito alla famiglia e agli amici, sulle quali però rischi anche di riversare le proprie preoccupazioni e agitazioni.

Scimmia di Fuoco
(12 febbraio,1956 – 30 gennaio,1957)
(08 febbraio,2016 – 27 gennaio,2017)
Le ultime Scimmie di Fuoco sono nate nel 1956 e le prossime nasceranno nel 2016. Creatività e immaginazione sono le doti forti delle Scimmie di Fuoco. I nati in questo segno sono molto originali, eclettici e artistici. Idealisti e anticonformisti amano viaggiare e sperimentare cose nuove, sono inoltre competitivi e desidererebbero sempre arrivare per primi. Queste caratteristiche a volte favoriscono e a volte penalizzano le Scimmie di Fuoco, che passeranno momenti di prosperità e altri di instabilità economica. Stesso discorso vale per la vita sentimentale: altalenante.

Scimmia di Terra
(02 febbraio,1908 – 21 gennaio,1909)
(30 gennaio,1968 – 16 febbraio,1969)
Gli anni delle Scimmie di Terra sono stati il 1908 e il 1968. L'ottimismo è il pane della vita di una Scimmia di Terra. Intraprendenti e coraggiosi i nati in questo segno non amano prendere ordini e hanno uno spirito molto indipendente. Lo spirito di iniziativa non manca e quindi il successo è discreto. Il campo in cui eccellono è quello umano, una Scimmia di Terra avrà sempre amici su cui contare e ottimi contatti sociali, non saranno mai soli. Il che li rende anche buoni amanti, capaci anche di mettere radici quasi solide.

GALLO

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno del Gallo sono riconosciuti e noti per avere un temperamento serio e duro, pragmatico ed estremamente concreto. Una frase adatta al Gallo è "il fine giustifica i mezzi". Caparbi e concreti sanno raggiungere i fini prefissi, ottimi lavoratori, seri e affascinanti si circondano di pochi e fidati amici, verso i quali sono devoti e dai quali ottengono attenzione e rispetto che sanno ricambiare con generosità. A tratti impavidi, sanno tenere le redini delle situazioni più difficili con ostinata caparbietà; a tratti sono eccessivamente meticolosi, e rischiano di covare rancori per i soprusi. Una delle qualità del Gallo è di avere una mente molto analitica e portata a pensieri profondi, nascondono spesso delle abili qualità artistiche e dei talenti che sanno uscire all'occorrenza. Spesso amano la solitudine e si chiudono in loro stessi. Sono partner esigenti e concreti che si applicano nella vita famigliare con lo stesso rigore col quale affrontano tutti gli aspetti della vita. I numeri fortunati per questo segno sono: 1, 5, 6, 12, 15, 16, 24, 51, e i partner congeniali sono il Bufalo e il Serpente, il suo opposto e' il coniglio.

Gallo di Metallo
(08 febbraio 1921 – 27 gennaio, 1922)
(05 febbraio 1981- 24 gennaio 1981)
I Galli di metallo nascono nel 1921 e nel 1981. I nati sotto questo segno subiscono l'influenza dell'elemento metallo che conferisce loro una sorta di consapevolezza "super partes". Abilissimi nel riconoscere e nell'analizzare le situazioni hanno un'intelligenza sensibile e pragmatica che permette loro di riuscire in ogni situazione grazie all'analisi e ad una fredda concentrazione. I Galli di Metallo sono filosofi, professori, letterati, avvocati, silenziosi e un po' arroganti. In amore non hanno nessun problema e sanno essere fedeli e concilianti.

Gallo d'Acqua
(26 gennaio,1933 – 13 febbraio,1934)
23 gennaio,1993 – 09 febbraio,1994)
Sono Galli d'Acqua i nati nel 1933 e nel 1993. I galli d'Acqua amano la vita in ogni suo aspetto, e amano amare. La parola più importante della loro vita è proprio amore: idealisti, paladini della giustizia, volontari, riflessivi e rapidi. I nati sotto questo segno facilmente vengono coinvolti nella politica e rivestono ruoli sociali di riferimento. Dedicano cura e attenzione ad ogni cosa che fanno, e quando si innamorano è per tutta la vita, dato che amare il partner è la cosa che ad un Gallo d'Acqua riesce più facile, incontrarli significa amarli.

Gallo di Legno
(13 febbraio, 1945 – 01 febbraio,1946)
(09 febbraio,2005 – 28 gennaio,2006)
I Galli di Legno nascono nel 1945 e nel 2005. Questo segno conferisce una carattere dedito alla solitudine e alla ricerca, molto attenti e meticolosi, i Galli di Legno sono quei personaggi che gestiscono le situazioni dall'interno. Macchinisti di un teatro, indispensabili ma invisibili. Sono personaggi sempre attivi e di ottimo umore, con un'indole portata ad avere costantemente scorte di energia e idee innovative. Le persone che li circondano li stimano e rimangono costantemente stupiti dalle loro abilità organizzative. L'unico punto debole dei Galli d'Acqua è l'autostima che dovrebbe crescere.

Gallo di Fuoco
(31 gennaio,1957 – 17 febbraio,1958)
(28 gennaio 2017 – 15 febbraio,2018)
I Galli di Fuoco sono le persone nate nel 1957 e quelle che nasceranno nel 2017. Per tutti i Galli di Fuoco la vita è una competizione, è una gara al raggiungimento dell'obiettivo prefisso. Abili oratori, grandi capi carismatici, questi personaggi dominano i ruoli di potere e sanno come intascare il denaro. Hanno una sicurezza in sé stessi molto alta e godono della fiducia altrui. L'amore in se stessi però è talmente alto che spesso rischiano di non saperne dare al partner, vita di coppia a rischio quindi.

Gallo di Terra
(22 gennaio,1909 – 09 febbraio,1910)
(17 febbraio,1969 – 05 febbraio,1970)
1909, 1969, sono gli anni che hanno visto la nascita dei Galli di Terra. I nati sotto questo segno hanno un'innata predisposizione alla naturalezza e alla genuinità. Mediazione e comprensione sono le parole chiavi per comprenderli: questo segno è congeniale alle fasi della vita: fatica nel lavoro e nel rapporto di coppia da giovane per acquisire naturalmente una saggezza e una capacità di lettura della vita assolutamente invidiabile. È il classico segno instancabile, che non si scoraggia mai e che procede dritto per la propria strada acquisendo di volta in volta esperienza.

Cane

Caratteristiche generali
I nati nel segno del cane sono persone estremamente sincere, che hanno valori etici e morali inamovibili. Sanno come farsi valere in tutte le cose della vita, portando avanti con testardaggine e caparbietà le proprie idee. Hanno un buon rapporto con gli amici perché sono ottimi confidenti, molto riservati e generosi. L'onestà per un Cane è una bandiera da sventolare sempre, a volte c'è il rischio che sembrino un poco freddi, ma la loro grande qualità sta nell'essere sempre nel posto giusto al momento giusto e di non deludere mai, bisogna conoscerli a fondo. Queste qualità li rendono anche degli ottimi leader, in grado di gestire gruppi di lavoro e di sobbarcarsi il peso di forti responsabilità. I numeri fortunati di questo segno sono: 1, 4, 5, 9, 10, 14, 19, 28, 30, 41, 45, 54, mentre i partner congeniali sono la Tigre o il Cavallo, il suo opposto e'il drago.

Cane di Metallo
(10 febbraio,1910 – 29 gennaio,1911)
(06 febbraio,1970 – 26 gennaio,1971)
Sono Cani di Metallo le persone nate nel 1910 e nel 1970. I Cani di Metallo sono forse i più conservatori dello zodiaco, testa alta sempre e comunque, risultano freddi per la difficoltà con la quale esprimono i propri sentimenti, e spesso possono passare per materialisti per la capacità che hanno di cambiare come cambia il vento. Tuttavia hanno molto amici e non sono mai a corto di soldi. Se nella vita sono testardi e determinati in amore diventano dei veri e propri cuccioli, spesso feriti e scottati, schiavi dell'amore che provano.

Cane d'Acqua
(28 gennaio,1922 – 16 febbraio,1923)
(25 gennaio,1982 - 12 febbraio,1983)
Sono Cani d'Acqua le persone nate nel 1922 e nel 1982. Se sapete di qualcuno pieno di amici e colleghi devoti, quasi sicuramente sarà un Cane d'Acqua: l'adulatore per eccellenza. Sanno farsi valere con la forza della ragione, testardi ma razionali, amano viaggiare, hanno la risoluzione pronta per tutto, e come l'acqua sanno prendere la forma del luogo dove sono. In gioventù amano sperimentare, ma appena arriva l'età matura improvvisamente arricchiscono e raggiungono posizioni di prestigio. Amano l'amore, e amano il matrimonio; sono partner fedelissimi.

Cane di Legno
(14 febbraio,1934 – 03 febbraio,1935)
(10 febbraio,1994 – 30 gennaio,1995)
Sono Cani di Legno le persone nate nel 1934 e nel 1994. Sua altezza reale! In un qualche modo un Cane di Legno sembra riuscire ad ottenere tutto ciò che vuole. Sia nel lavoro che nella vita sociale stimati e lodati, paladini della giustizia e circondati di amici, critici e severi nei confronti di loro stessi, sono dei veri e propri eroi. Come non amarli o invidiarli? Generosi, etici, vincitori e leader nati, anche in amore combattono e alla fine riescono ad ottenere ciò che vogliono.

Cane di Fuoco
(02 febbraio,1946 – 21 gennaio,1947)
(29 gennaio,2006 – 17 febbraio,2007)
Sono Cani di fuoco le persone nate nel 1946 e nel 2006. Attenzione al Cane di Fuoco, è una calamita, attraente e giocoso, sperduto e coraggioso, un cocktail di determinazione e insicurezza che lo rende sempre ricco di amicizie e di amori. Il Cane di Fuoco non è un gran lavoratore, preferisce l'arte, la contemplazione, è un sognatore esperto, aggira i problemi, e spesso rischia di cadere nell'ozio. Ma come non amarli? Hanno energia da vendere e la riversano nelle amicizie e nelle relazioni amorose. Un eterno adolescente in primavera.

Cane di Terra
(18 febbraio,1958 – 07 febbraio,1959)
(16 febbraio,2018 – 04 febbraio,2019)
Sono Cani di Terra i nati nel 1958 e coloro che nasceranno nel 2018. Il Cane di Terra è il più concreto fra i nati nel segno, perfezionista, determinato, segue sempre tutto dall'inizio alla fine senza stancarsi mai, grande lavoratore, grintoso e instancabile. Hanno una sicurezza tale che tutti lo seguono fiduciosi e mai delusi. Un segno fortunato questo, sia nel lavoro che in amore: desiderano un compagno indipendente ed emancipato e lo trovano, costruendo un futuro solido e romantico, un vero e proprio happy end.

Cinghiale (maiale)

Caratteristiche generali
I nati sotto il segno del Cinghiale, sono persone che ad un primo impatto possono risultare persone un po' introverse e irascibili, ma ad una conoscenza più approfondita, risultano essere dei pezzi di pane. Sono ottimi amici e sanno stare vicino alle persone care con costanza ed impegno, non a caso sono anche estremamente legati alla famiglia. Sono tendenzialmente amanti dell'agio e del buon cibo, grandi appassionati degli studi, non è raro che finiscano per impegnarsi in quelle materie che per altri risulterebbero difficili come la chimica, la fisica la biologia. Queste persone hanno un'indole tendenzialmente riservata, sono estremamente generosi e gentili, l'unico inconveniente è che hanno poca pazienza, e perdono le staffe con facilità. Spesso infatti rischiano di farsi allontanare dalle persone che li conoscono poco proprio a causa di un atteggiamento un po' poco cordiale. I numeri fortunati per questo segno sono: 1, 3, 4, 5, 8, 16, 18, 34, 41, 48, mentre i partner congeniali sono la Capra o la Lepre, il suo opposto e' il serpente.

Cinghiale di Metallo
(30 gennaio,1911 – 17 febbraio,1912)
(27 gennaio,1971 – 14 febbraio,1972)
Sono Cinghiali di metallo le persone nate nel 1911 e nel 1971. sono persone che hanno una buona salute, coltivano sane e durature amicizie e hanno una buona stabilità economica. Sanno rispettare la libertà altrui e sono molto generosi, spesso si impegnano in opere di bene. Non è un caso che alcuni Cinghiali di metallo siano considerati dei veri e propri eroi per le loro generose gesta. In campo affettivo sono passionali e teneri, e riversano nel rapporto quella stessa energia che li rende speciali nella vita e nel lavoro.

Cinghiale d'Acqua
(16 febbraio,1923 – 04 febbraio,1924)
(13 febbraio,1983 – 01 febbraio,1984)
Sono Cinghiali d'Acqua le persone nate nel 1923 e nel 1983. Queste persone tendono ad essere vagamente sognatrici e a seguire un po' le correnti. Si prodigano per ciò che ritengono giusto e lavorano duramente per raggiungere le mete prefisse, sia sul campo lavorativo che famigliare. È un grande risparmiatore, ama la famiglia e sa adoperarsi perché non manchi mai nulla ai suoi cari. Hanno una natura affascinante, e una volta trovato il partner giusto è per tutta la vita.

Cinghiale di Legno
(04 febbraio,1935 – 23 gennaio,1936)
(31 gennaio,1995 – 18 febbraio,1996)
I nati nel 1935 e nel 1995 sono detti Cinghiali di Legno. Non badano a spese per coprire di doni e di attenzioni le persone care, hanno le mani bucate ma anche molte risorse, e in un modo o nell'altro sanno sempre cavarsi fuori dalle brutte situazioni. Sono determinati e tendenzialmente riescono a raggiungere gli obiettivi prefissi con grande impegno. Sono persone che hanno sempre un asso nella manica, e in amore hanno chiaramente la concezione di come far funzionare bene il rapporto.

Cinghiale di Fuoco
(22 gennaio,1947 – 09 febbraio.1948)
(18 febbraio,2007 – 06 febbraio,2008)
Il 2007 è stato l'anno che ha visto nascere i Cinghiali di Fuoco, e lo sono anche le persone nate nel 1947. Amano ciò che li affascina e sanno affascinare, queste persone sono dotate di talento e furbizia, tenaci e attive, avanzano sempre senza fermarsi mai, il che a volte li porta a poca riflessione. Però raggiungono in breve tempo una buona posizione nella carriera. Cadono spesso ma si rialzano con più energia di prima: instancabili. In amore sanno portare avanti lunghe e ottime relazioni, hanno fortuna in tutto sia nella vita sociale che affettiva.

Cinghiale di Terra
(08 febbraio,1959 – 27 gennaio,1960)
(05 febbraio,2019 – 2020)
Il 2019 sarà il prossimo anno di nascita dei Cinghiali di Terra, mentre gli ultimi sono nati nel 1959. Queste persone sono davvero speciali, i migliori amici che si siano mai potuti incontrare, dolcissimi e generosi, basta poco per amarli alla follia. Hanno un tale carisma che sanno conquistare tutti, anche sul lavoro dove raggiungono facilmente posizioni di riguardo e una forte stabilità economica. Hanno un sensibile spirito imprenditoriale, e si impegnano seriamente solo se sono davvero innamorati del partner.